- monte Lupone
E’ sicuramente la passeggiata più bella per raggiungere la vetta di monte Lupone. Partenza da Rocca Massima si segue la strada per Cori e subito dopo l’abitato di Rocca Massima all’altezza di un curvone, si prende la strada bianca (in cemento), si segue fino a raggiungere uno spiazzo e si parcheggiare l’auto. Il percorso è molto intuitivo anche se in alcune zone i segni non sono ben visibili. Si risale il crinale ovest del monte Rinsaturo, arrivando alla sella omonima si attraversa il largo crinale de Le Fosse, continuando sempre in quota fino ad arrivare a dei dei pianori erbosi, e dopo alcuni saliscendi si entra nella faggeta, fino a ritornare in cresta e dopo una lunga passeggiata fino ad arrivare in vetta. Questo è l'itinerario più lungo per salire su monte Lupone, però come detto è il più affascinante per la varietà di paesaggi che offre, tra lecceti e faggete senza dimenticare lo spettacolo della visuale a 360° che spazia tra l’agro Pontino, i Colli Albani, i monti Simbruini e i monti Ernici.
vista su Rocca Massima
foto sui pianori zona Le Fosse
foto ricordo su monte Lupone