monte Corvo
trekking dalla Val Chiarina alle pendici di monte Corvo
L'escursione nel Parco Nazionale del Gran Sasso, prevede la salita su monte Corvo. Passato la diga del lago della Provvidenza, si percorre tutta la sterrata fino ad un vecchio rifigio della forestale. Da qui si risale tutta la Val Chiarina seguendo l'evidente sentiero, segnalato e di facile intuizione fino ad arrivare prima ai ruderi Cappelli, più avanti al rifugio Fioretti ed infine allo strarzo di Solagne. Da questo punto il percorso si è fatto un pò più impegnativo, tenendoci sulla destra si è risaliti il crinale, fino ad arrivare alla forchetta della Falasca, dopo una breve sosta si è ridiscesi a mezza risalendo su una cima senza nome fino ad arrivare alla sella di monte Corvo e risalendo il crinale seguendo il sentiero sempre ben segnalato fino all'anticima di monte Corvo.
inizio percorso val Chiarina
val Chiarina
inizio percorso val Chiarina
val Chiarina
cresta ovest di monte Corvo
val Chiarina
Massimo - Maurizio nella val Chiarina
val Chiarina
cresta ovest di monte Corvo
Massimo nella val Chiarina
verso la sella di monte Corvo
ista sul lago di Campotosto
Maurizio nella val Chiarina
cima delle Malecoste
Pizzo Intermesoli e Corno Grande
cima delle Malecoste
Maurizio verso monte Corvo
Massimo sulle pemdici di monte Corvo
Pizzo Intermesoli e Corno Grande
Massimo sulle pemdici di monte Corvo
Massimo - Maurizio sulle pemdici di monte Corvo
cima delle Malecoste
Massimo - Maurizio sulle pemdici di monte Corvo