monte Alto 2010
Bella e tranquilla escursione che dal paese di Gorga ci porta sui pianori carsici dei monti Lepini. Oggi è la volta di monte Alto, lasciata la macchina subito dopo l'abitato di Gorga si percorre una comoda mulattiera, alternando zone soleggiate ad altre in ombra si arriva alla fonte San Marino, bellissimo teatro naturale con al centro le grandi vasche della fonte e da dove iniziano alcuni percorsi educativi che illustrano l'ambiente circostante. Fatta una breve sosta, il percorso sempre ben evidente alterna tratti nel bosco "dove è facile vedere alcuni faggi secolari" ad alcuni pianori fino ad arrivare al pianoro del Lontro dove all'altezza di un grosso recinto, piegare verso destra e seguendo sempre il sentiero si ritorna nel bosco ed all'altezza di un grosso masso che indica per monte Malaina, piegare a sinistra fino ad arrivare a monte Alto, passando su alcune rocce dove è evidente la presenza di doline nel sottosuolo. La discesa si effettua per il pianoro dell'Oasi protetta e ripercorrendo il sentiero a ritroso.
foto inizio escursione
Il sentiero n°20
Con la scusa di una foto ci si riposa un pò
Finalmente una sosta a fonte Sant'angelo
Il sentiero n°20 ed un piccolo pianoro
Foto l pianoro del Lontro
sul sentiero per monte Alto
sul sentiero per monte Alto
in vetta a monte Alto
in vetta a monte Alto
foto ricordo al pianoro dell'Oasi
l'Oasi e un piccolo laghetto
pianoro dell'Oasi protetta